Home
home page > attività > azioni_di_sistema_FSE > bes English
AZIONI DI SISTEMA FSE
 

Staff di progetto 
Silvia Tabarelli
responsabile di progetto
silvia.tabarelli@iprase.tn.it
tel. 0461 494390
Francesco Pisanu
ricercatore
francesco.pisanu@iprase.tn.it
tel. 0461 494367

Area riservata

 

"Interventi strutturati in materia di lotta alla discriminazione in contesto formativo e conseguentemente di inclusione sociale dei beneficiari"

Pubblicato il documento del gruppo di lavoro:
"Indicazioni alla scuole per la rilevazione precoce e per l'intervento efficace nelle difficoltà di lettura e scrittura"
 
Leggi il documento

I destinatari sono gli studenti trentini in situazione di svantaggio socioculturale e/o di disagio con conseguente percorso scolastico a rischio di insuccesso.
L'obiettivo generale del progetto è la rilevazione nel sistema scolastico trentino di buone pratiche didattiche e organizzative tese all'inclusione dei soggetti destinatari e, contemporaneamente, la definizione dei modelli sottesi nella prospettiva di azioni di sistema per la loro diffusione.
La scelta metodologica si connota come ricerca/azione, coerentemente con l'obiettivo dichiarato di promuovere azioni di cambiamento e sviluppo.
I campi di indagine coinvolgono il primo e il secondo ciclo di istruzione e la formazione professionale e sono articolati in tre ambiti di azione:
 
Ambito di azione 1 - Modelli di intervento per affrontare la dispersione scolastica
 
Ambito di azione 2 - Buone prassi per il recupero e la personalizzazione negli istituti comprensivi
 
Ambito di azione 3 - Modelli ed esperienze di personalizzazione dei percorsi nel secondo ciclo di istruzione e nella formazione professionale

L'individuazione dei tre ambiti di ricerca è stata condotta in collaborazione con il Gruppo BES del Servizio Innovazione del Dipartimento Istruzione, avendo presente sia la documentazione di positive esperienze di inclusione attivate dalle scuole trentine, sia la rilevazione di aspetti di criticità

Il Comitato Scientifico, con compito di validazione, monitoraggio e valutazione delle attività realizzate, è composto da Renato Anoè, Dario Ianes e Stefano Kirchner
La supervisione scientifica delle azioni di ricerca è affidata a Marco Rossi Doria, per gli ambito Modelli di intervento per affrontare la dispersione scolastica e Buone prassi per il recupero e la personalizzazione negli istituti comprensivi, e a Cristina Bertazzoni per l'ambito Modelli ed esperienze di personalizzazione dei percorsi nel secondo ciclo di istruzione e nella formazione professionale

La partecipazione delle scuole
 
Il coinvolgimento delle scuole riguarderà la disponibilità alla rilevazione e all'osservazione partecipata di strategie organizzative e didattiche inclusive. Nello specifico si chiederà, ad un campione numericamente limitato di docenti, la partecipazione a focus group o a gruppi di ricerca per analisi di caso e la disponibilità a rilasciare interviste somministrate dallo staff di progetto. Per tutte le scuole del sistema invece si chiederà un contributo agli esiti della ricerca compilando on-line il questionario programmato per ciascuno dei tre ambiti di azione

Restituzione e diffusione degli esiti.
 
E' prevista un'azione di restituzione dei risultati non solo presso gli istituti coinvolti, ma a tutto il sistema formativo trentino.
Indicativamente in marzo e in giugno 2010, due appuntamenti con i docenti delle scuole trentine, in forma seminariale o di convegno, saranno momento di diffusione delle acquisizioni conoscitive, condivisione degli esiti e occasione per individuare azioni di supporto al cambiamento nella direzione emersa dall'indagine.
Le acquisizioni più significative della ricerca saranno pubblicate in itinere nel sito:
http://www.iprase.tn.it/ attività/azioni_di_sistema_FSE/bes/index.asp
 
 
  Documenti progetto
 
 
    Il progetto (documento di sintesi)
 
Modelli di intervento per affrontare la dispersione scolastica (scheda)
 
Buone prassi per il recupero e la personalizzazione negli istituti comprensivi (scheda)
 
Modelli ed esperienze di personalizzazione dei percorsi nel secondo ciclo di istruzione e nella formazione professionale (scheda)
 
 

IPRASE Istituto Provinciale per la Ricerca e la Sperimentazione Educativa
Via Gilli 3 (località Centochiavi) 38121 Trento Tel. 0461 494360 Fax 0461 494399

webmaster